Maltusiani dell’elezione del Presidente della Repubblica

Presidente è quella cosa
che si elegge in Parlamento
e che molto malcontento
certe volte può produrr:

Cinquestelle è quella cosa
che coerente col disprezzo
per i giornalisti, in mezzo
mette (on line) la Gabanell;

Gabanelli è quella cosa
che, dotata di intelletto,
ci riflette nel suo letto
e al mattino fa: ”No, graz”;

è Marini quella cosa
che si sveglia candidato:
ma a proporlo, mo’, chi è stato?
il PD con Berluscon;

Renzi e Grillo son la cosa
che a sinistra ha scavalcato
il PD, con candidato
più che degno: Rodotà;

Rodotà è quella cosa
che il PD non ha votato,
preferendo il concordato
e, però: fumata ner!

il PD è quella cosa
che non una mai ne azzecca:
l’elettore assai si secca,
e lo manda a quel paes.

(Qui, per ora, mi fermo.)

8 Responses to “Maltusiani dell’elezione del Presidente della Repubblica”


  1. 1 Cri 19 aprile 2013 alle 12:47

    E poi Prodi è quella cosa
    che mandata al Quirinale
    può far sponda eccezionale
    ad un premier: Rodotà.

  2. 2 Littlelion 19 aprile 2013 alle 12:54

    Rodotà è quella cosa
    che da tutti è assai stimato:
    il PD, che l’ha ignorato,
    or esplode in mille pezz!

  3. 3 Alessandra 19 aprile 2013 alle 12:55

    soloCri è quella cosa
    che ci infonde una speranza
    e lenisce il mal di panza
    che è venuto un poco a tutt.

    (grazie, Cri)

  4. 4 Littlelion 19 aprile 2013 alle 13:00

    È il disgusto quella cosa
    che t’assale nel momento
    che tu vedi, in Parlamento,
    Pierlu e Alfano sottobracc

  5. 5 gino montuori 19 aprile 2013 alle 14:44

    epperò mo’ il Mortadella
    che c’azzecca con la stella
    se tagliar vuole il grillin
    Parlamento come grissin?

  6. 6 Claudio 19 aprile 2013 alle 21:08

    E’ Bersani quella cosa
    che, se fosse un calciatore,
    rivivrebber nel tuo cuore
    gli autogol di Niccolai.

  7. 7 Claudio 19 aprile 2013 alle 21:11

    Il Pd è poi quella cosa
    che, sacrificando Prodi,
    d’un colosso, e non di Rodi,
    mostra i piè: sono d’argill.

  8. 8 Claudio 19 aprile 2013 alle 21:47

    Via Marini, via anche Prodi,
    Rodotà a bocciar ti ostini:
    se anche il quarto ora impallini
    dei piccion fai il Grande Slam!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Informativa sui cookie

Questo blog potrebbe utilizzare cookie di terze parti di cui l’autrice non è responsabile.
Per maggiori informazioni sulla gestione dei cookie e per conoscere la procedura per disattivarli, vai alla pagina Privacy e cookie.
Continuando a navigare e cliccando sui link all'interno del blog, si presta il consenso all'uso dei cookie.

Pubblicità su questo blog

Ho scoperto che sulle pagine di questo blog potrebbero apparire messaggi pubblicitari, che io non vedo ma i lettori del blog sì. Non sono io ad aver scelto di ospitare pubblicità, e nessuno mi paga per questa ospitalità. Pare, anzi, che gli spot pubblicitari siano il prezzo da pagare a WordPress per poter tenere un blog gratuito.

Blog Stats

  • 58,109 hits

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 634 follower

Mail

alessandra.celano chiocciola gmail.com
Licenza Creative Commons
Piove sul bugnato by Alessandra Celano is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at piovesulbugnato.wordpress.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at piovesulbugnato.wordpress.com.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, né del contenuto dei siti linkati.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: