Sciare della brezza e dell’ebbrezza

Le soluzioni sono in fondo, come al solito.

(Per sapere cosa sono le sciare, leggere qui)

1.
Ci avvicina e ci unisce
questa brezza
a ciò che è accaduto.

2.
Nell’incanto
mi appartieni
senza ebbrezza.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

1. E, vento, evento
2. Aste, mio, astemio

Anagrammi della depressione

Sedi persone
e rendi spose
sorde, e spine
nere di spose,
spine ed eros
dosi. Né, perse,
esse perdoni.

Dèi spensero
sensi, e perdo,
e perdo nessi.
E so Serendip
esser pendìo.

Una donna

Conosco una donna
leggera come una bambina
ha i polsi sottili, la pelle di oliva
riccioli scuri e una vita lunga negli occhi
che guardano sempre nel vuoto.
Sembra stanca
vorrei saperle dire: vieni qui,
ti stendi, ti metto una coperta,
ti riposi.

Sciare del sole

Festeggio il quarto compleanno di questo piccolo blog con tre sciare del sole.
E grazie – sempre – ai lettori, ai sostenitori, agli incoraggiatori (“agli spingitori” l’ho già scritto l’anno scorso, non ho voluto ripetermi).

Le soluzioni sono in fondo, come al solito.

(Per sapere cosa sono le sciare, leggere qui)

1.
Un pezzo del cuore (senza “ué”)
ce l’ho al Sud
e mi fa audace.

2.
È per me
quella luce, quel bagliore
come un’illusione.

3.
È sacro il sole
divinità
che si accende e si spegne.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

1.Cor, aggio, coraggio
2. Mi, raggio, miraggio
3.Ra, dio, radio

Sciare delle rose

Le soluzioni sono in fondo, come al solito.

(Per sapere cosa sono le sciare, leggere qui)

1. e 2.
[dedicate a L. e P.]

Nel mese delle rose
un po’ per volta
grande fiorir di sise.

Rotondità perfetta
nel mese delle rose
come un regalo.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
1. Maggio, rata, maggiorata
2. O, maggio, omaggio

Cinque sciare

Le soluzioni sono in fondo, come al solito.

(Per sapere cosa sono le sciare, leggere qui)

1.
Freddo che ghiaccia:
così deve essere
un sentimento di possesso.

2.
Sono senza nessuno
se non me stessa
ad ogni piano.

3.
È un imbroglio
sovrano
la sofferenza.

4.
Né sì né no:
è essere
come se nulla fosse.

5.
È di un’età passata
chiara e semplice
che sono in attesa.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

1. Gelo, sia, gelosia
2. Sola, io, solaio
3. Dolo, re, dolore
4. Ni, ente, niente
5. Antica, mera, anticamera

Sciare del qui e del qua

Le soluzioni, come sempre, sono in fondo.

(Per sapere cosa sono le sciare, leggere qui)

1.
Se non sei qui
è per un errore del cuore,
per un’ubriacatura.

2.
Se non sei qui
è per questa docile
linea di confine.

3.
Sono io stessa
se non sei qua
il frutto del peccato.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
1, Lì, quore, liquore
2. Lì, mite, limite
3. Me, là, mela

Altre due sciare

Le soluzioni, come sempre, sono in fondo.

(Per sapere cosa sono le sciare, leggere qui)

1.
Ha un prezzo la colpa
e domina
come una rosa, una rosa, una rosa.

2.
Insieme
abbiamo una meta
che ci unisce e ci separa.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
1. Fio, re, fiore
2. Con, fine, confine

Anagrammi per Charlie Hebdo e una poesia di Aldo Nove

Charlie Hebdo
dal “boh” che eri,
oh, ledi brache.
Ah che bel! Rido.

Dopo aver tentato un minuscolo tributo con questo gioco anagrammatico, mi sono imbattuta in una bella poesia di Aldo Nove, che mi è sembrata perfetta (anche) per provare a riassumere cosa sta succedendo in questi giorni furibondi. Si intitola Lo spazio e si trova in Addio mio Novecento, a pagina 54:

Abbiamo tutti un tremendo
bisogno di parlare ovvero scrivere
che non sappiamo più di cosa parlare
né di cosa scrivere ovunque
e senza sosta perché il silenzio
è lo spazio bianco in cui cade residuo
il senso in eccesso ma tanto,
ma troppo presente ed ovunque.

Quello che rimane del mondo
è prosa che brucia enunciando
la propria sintassi
soltanto o neanche.

È questo normale spavento.


Informativa sui cookie

Questo blog potrebbe utilizzare cookie di terze parti di cui l’autrice non è responsabile.
Per maggiori informazioni sulla gestione dei cookie e per conoscere la procedura per disattivarli, vai alla pagina Privacy e cookie.
Continuando a navigare e cliccando sui link all'interno del blog, si presta il consenso all'uso dei cookie.

Pubblicità su questo blog

Ho scoperto che sulle pagine di questo blog potrebbero apparire messaggi pubblicitari, che io non vedo ma i lettori del blog sì. Non sono io ad aver scelto di ospitare pubblicità, e nessuno mi paga per questa ospitalità. Pare, anzi, che gli spot pubblicitari siano il prezzo da pagare a WordPress per poter tenere un blog gratuito.

Blog Stats

  • 47,042 hits

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Unisciti agli altri 884 follower

Mail

alessandra.celano chiocciola gmail.com
Licenza Creative Commons
Piove sul bugnato by Alessandra Celano is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at piovesulbugnato.wordpress.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at piovesulbugnato.wordpress.com.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, né del contenuto dei siti linkati.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 884 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: